Chiamaci

(+39)0142 453298

Scrivici

info@zaffiroserramenti.it

I livelli dei sistemi di sicurezza per finestre.

314140cddfb92633c13eeae4cd0b57af1fe75861

I LIVELLI DEI SISTEMI DI SICUREZZA PER FINESTRE

Sentirsi sicuri e protetti a casa propria è un bisogno sicuramente molto sentito, purtroppo, come dice un vecchio proverbio, “l’occasione fa l’uomo ladro” e parliamo proprio di questi ladri e/o scassinatori che scelgono per i loro furti,  quelle abitazioni con protezioni e sistemi di sicurezza insufficienti.

Secondo le statistiche internazionali l’80% degli scassinatori accede negli ambienti domestici forzando le finestre o portefinestre e non, come erroneamente si crede, dalla porta d’ingresso dell’abitazione singola o appartamento, utilizzando per la gran parte attrezzi manuali, come ad esempio cacciaviti, spranghe, tenaglie e cunei.
Nella maggioranza dei casi l’attività di scassinare la finestre è imputabile allo scardinamento o alla perforazione dell’anta mobile dal telaio fisso oppure alla rottura del vetro con conseguente rotazione della maniglia. In taluni casi e anche la posizione di apertura anta-ribalta che agevola notevolmente i malintenzionati e permette un facile accesso in casa.

Gli infissi Sciuker, per esempio, montano di serie ferramenta a nastro con più punti di chiusura e nottolini a fungo con scontri anti-sollevamento di primo livello.

sicurezza finestre

I nottolini tradizionali offrono esclusivamente la tenuta agli agenti atmosferici ma non sono concepiti per proteggere in modo efficace i propri ambienti interni, invece i nottolini a fungo antieffrazione essendo posizionati  in profondità oppongono un’elevata resistenza e protezione allo  scardinamento.

nottolini antieffrazione finestre

Per coloro che desiderano la massima protezione ed un sistema di sicurezza  notevolmente resistente è possibile  montare ferramenta antieffrazione di secondo livello con ulteriori punti di chiusura e nottolino a fungo.

Questi ultimi non sono gli unici elementi che rendono gli infissi sicuri, in quanto anche il vetro e le maniglie sono fondamentali. Per le proprie finestre è  possibile montare vetrocamera con caratteristiche di antisfondamento e antiperforazione,  e anche con incollaggio strutturale della vetrata. Inoltre  sono disponibili soluzioni antieffrazione con  maniglie composte  da pulsante di sicurezza o con chiave estraibile o protezioni con possibilità di realizzare idoneo ancoraggio nel giunto di fissaggio tra telaio dell’infisso e controtelaio del vano murario.

maniglie pulsante sicurezza e chiave

Dal punto di vista dell’antieffrazione la ferramenta può fare veramente molto; attraverso collegamenti elettromagnetici in essa integrati è possibile, infatti, monitorare tutti i serramenti dell’abitazione e collegarli ad un sistema di allarme centralizzato e/o anche domotico.

 

Fonte: www.sciuker.it/blog/2015/06/I-livelli-dei-sistemi-sicurezza-per-finestre/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*